Steso a terra, in fin di vita: ragazzino ubriaco salvato appena in tempo

Lo hanno trovato steso a terra, privo di sensi, quasi in coma etilico: salvato appena in tempo dai passanti. Ha soltanto 15 anni

Ragazzino ubriaco in Nuova Zelanda (Foto d'archivio)

Steso a terra, privo di sensi, quasi in fin di vita: poteva andare peggio, molto peggio, se qualcuno non si fosse accorto di lui. Passavano di lì per caso, quelli che l'hanno visto: l'hanno trovato sdraiato a terra, nello zaino una bottiglia di vodka ormai vuota, nessun altro intorno a lui. Ma soprattutto in condizioni pessime, a un passo dal coma etilico.

È successo a Palazzolo sull'Oglio, sul tetto del centro commerciale Europa, nella via omonima, dove c'è il parcheggio e dove spesso si ritrovano giovani e giovanissimi per passare il tempo. Anche a bere: ha soltanto 15 anni il ragazzino recuperato (e salvato) giovedì pomeriggio nel parcheggio del centro commerciale.

Era da solo, con lui non c'era nessuno: è stato soccorso dai passanti che l'hanno trovato riverso a terra, privo di sensi. Lo scrive il Giornale di Brescia: sull'accaduto stanno indagando i carabinieri, per vagliare eventuali responsabilità. Per esempio chi gli ha venduto gli alcolici, e quali altri ragazzi erano con lui.

Le sue condizioni sono stabili, ma ancora non si escludono danni permanenti. È stato ricoverato al Civile, dove è stato sottoposto a lavanda gastrica: troppo alcol nel corpo, troppo alto il rischio di un'intossicazione irreversibile. Un altro episodio inquietante, che riaccende i riflettori sul problema dell'abuso di alcol tra i giovani, questione mai risolta, e forse mai debitamente affrontata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • queste piaghe sono esplose non meno di 20 anni fa....in concomitanza con l invasione dei centri commerciali, dei reality, dei Fabrizio Corona, delle D urso, dell ignoranza in favore dell immagine e della perdita totale della dignità e del rispetto di se stessi e degli altri. Inutile ora pretendere da altri ciò che potremmo fare noi stessi. La società è in rovina, perchè l abbiamo lasciata andare NOI in rovina, no il babbuino Africano, quindi forse dico forse eee, sarebbe il caso che rivedessimo tutti le nostre priorità. Poi, forse qualcosa potrebbe forse aggiustarsi...

    • Parole giuste

    • Avatar anonimo di LUCREZIA
      LUCREZIA

      I tuoi commenti sono sempre fuori luogo. Imbarazzante.

      • Lucrezia..... diciamo che è straniera e non conosce l’ italiano .....e perciò è scusata per non aver capito un cacchio.

      • Fuori luogo ci sei tu casomai, ho qualche anno alle spalle , ed il degrado covile e morale della società lo abbiamo tutti sotto gli occhi, ma tanto basta girarsi dall'altra parte... vero ??

        • la ringrazio Alessandro per la sua gentilissima solidarietà, perchè sinceramente a volte non so più cosa pensare..osservo le reazioni di certa gente e mi domando se davvero si rendano conto di cosa accade fuori dalla porta di casa...impressionante osservare così tanta assurda assenza di sensibilità umana. Poi ripeto a me stesso: ma siii se siamo ridotti in questa maniera, ci sarà pure un motivo...ecco che allora lo sconforto si attenua..però ragassi le dura...le dura perchè ti rendi conto che il nostro destino non può che peggiorare...buona giornata le auguro tanto tanto bene Alessandro

      • Vuol dire che sono assai diverso da gente come te e ne vado fiero oltre che orgoglioso. Anzi, ti ringrazio di avermelo fatto notare. Preferisco essere imbarazzante ai tuoi occhi che soffocare il mio pensiero....fortunatamente non siamo ancora in dittatura. Poi c'e' da dire che il tuo modo di scrivere la dice lunga sui tuoi di commenti non solo forvianti e fuori luogo ma davvero inutili...ora non rispondere con ulteriore aggressività ed intolleranza altrimenti poi la situazione potrebbe degenerare ed io di sicuro, non mi faccio mettere i piedi in testa. Saluti

      • ahahhaha

        • ahahahahahah c'e' poco da ridere.. ci sarà pure un motivo perchè in italia si ammazza tra le mura domestiche più di qualsiasi altro luogo in europa e con cadenza quasi quotidiana..non le pare?? ma siiii buttiamola sul ridere dai ahahahahahah

  • si da parte di colpa dei genitori ma molti ragazzi in casa si comportano bene poi quando escono per non rimanere soli nelle compagnie di amici per sentirsi a pari passo si distruggono con alcol e peggio.

  • Gioventù senza valori (il valore principale: la gioia di vivere, apprezzare la via... il rispetto alla vita). Chissà, sicuramente, una buona fetta di "colpa" è da imputare ai genitori, ma un ragazzo di 15 anni che si perde in una bottiglia di vodka e che non sa reagire...!!! Possibile che a Palazzolo non ci sia un ritrovo "genuino" per i giovani, dove fare semplicemente qualche tiro al pallone o al canestro??? Questa superficialità in molti giovani (per fortuna non in tutti) è sicuramente un segnale che deve essere colto e affrontato!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso dalla malattia: morte sospetta, ma è escluso il morbo della "mucca pazza"

  • Cronaca

    Si trasferiscono per lavoro, gli occupano la casa e ci fanno dentro una stalla

  • Cronaca

    Improvviso malore, morto l'imprenditore Vigo Nulli

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

Torna su
BresciaToday è in caricamento