Cani antidroga a scuola e al parco: controllati centinaia di studenti

Il blitz delle forze dell’ordine all’istituto superiore Falcone di Palazzolo: in mattinata sono stati controllati centinaia di studenti. Droga trovata nel vicino parco

Foto d'archivio

Come in stazione o in aeroporto, gli studenti sono stati “annusati” quasi uno ad uno, prima di entrare in classe: nessuno di loro è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti. Anche la scuola è risultata “pulita”: il cane Aiki, un pastore belga in servizio per la Polizia Locale, ha passato al setaccio i corridoi e le aule, i bagni e le scale, pure gli zaini di alcuni ragazzi. Ma non è stato trovato niente.

Non è andata così al vicino parco Life, che si affaccia sui quartieri Riva e San Giuseppe ed è vicinissimo al polo scolastico di Via Levadello (che ospita ogni giorno quasi 3000 studenti): qui il cane antidroga ha recuperato pochi grammi di hashish e di cocaina, probabilmente gettati via appena in tempo da qualche giovane che si era accorto dei controlli.

E’ questo il bilancio della mattina di prevenzione al consumo e allo spaccio di sostanze psicotrope andata in scena all’istituto superiore Giovanni Falcone di Palazzolo sull’Oglio: l’iniziativa è stata coordinata dalla Prefettura, con la partecipazione della Polizia Locale e dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e degli uomini del Reparto di prevenzione crimine della Polizia di Stato.

Protagonista delle ricerche il pastore belga Aiki, addestrato per fiutare tracce di droga e da qualche tempo al servizio della Locale palazzolese. L’intervento delle forze dell’ordine è andato in scena ancora prima delle 8: agenti e militari si sono posizionati all’ingresso della scuola, e hanno controllato centinaia di ragazzi, oltre che le classi e gli spazi interni dell’istituto. Un plauso all’iniziativa da parte della dirigenza scolastica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Bene

  • Bravissimi e bravo cane Aiki.. ci vorrebbero spesso questi controlli, a scuola e anche sulle corriere/ mezzi pubblici...

  • i controlli si devono fare in tutte le scuole e spesso.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento