Palazzago, gli danno del "terrone" e dà in escandescenze: arrestato

L'incidente all'Osteria Bruder. Nei guai un carpentiere 42enne di Pontoglio

L'Osteria Bruder di Palazzago

Non trovava più il suo borsello, così ha iniziato a dare in escandescenze e qualcuno all'interno del locale gli ha dato del "terrone": così un carpentiere di 42 anni, di Pontoglio (Brescia), è stato arrestato nella notte di venerdì dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale.

Brescia: non le danno il passaporto,
morde i poliziotti

All'arrivo nel locale dei militari, l'Osteria Bruder di Palazzago (Bergamo), il quarantaduenne se l'è infatti presa anche con loro. Sabato mattina in direttissima in tribunale a Bergamo ha spiegato: "Avevo solo chiesto gentilmente se avessero visto il mio borsello, e loro mi hanno dato del 'terrone ', insultandomi: a quel punto ho reagito e mi sono difeso. Mi spiace aver reagito coi carabinieri, non ce l'avevo con loro".

Il giudice ha convalidato l'arresto con l'obbligo di firma e condannato il quarantaduenne a 6 mesi di reclusione. Il borsello, invece, è stato ritrovato sulla sua macchina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento