Si accascia a terra mentre va a fare la doccia, muore stroncato da un infarto

A perdere la vita un 75enne ospite del campeggio La Colombaia

Foto d'archivio

Un turista italiano di 75 anni ha accusato un grave malore sabato mattina al campeggio La Colombaia di Padenghe. Poco prima delle 10.30, stava andando a fare la doccia quando si è improvvisamente accasciato a terra. 

In suo aiuto si sono precipitati altri campeggiatori, che - vedendolo esanime - hanno subito chiamato il 112. Purtroppo i disperati tentativi di rianimarlo non sono serviti a nulla. 

Per i soccorsi sono intervenute l'infermierizzata di Desenzano, l'ambulanza dei Volontari del Garda e l'automedica di Montichiari. I carabinieri di Salò, intervenuti in campeggio, hanno confermato il decesso per cause naturali: molto probabilmente si è trattato di un infarto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento