Vuole vedere l'incidente da vicino, ma precipita nella scarpata: finisce in ospedale

La curiosa disavventura di un anziano di 84 anni: lunedì pomeriggio si è avvicinato al luogo dell'incidente, sulla Sp572, ma è precipitato nella scarpata ed è finito in ospedale

I soccorsi all'anziano ferito - Foto © Bresciatoday.it

Galeotta fu la curiosità, troppa curiosità: ha voluto accertarsi delle condizioni dei feriti, e vedere da vicino i due mezzi incidentati. Purtroppo però non ha preso bene le misure: ha raggiunto il ciglio della strada, in erba e al di là della carreggiata, dove erano stati temporaneamente parcheggiati i due furgoni che si erano scontrati solo pochi minuti prima. E qui è caduto di sotto, nella scarpata.

E' stato aiutato a risalire dai soccorritori, ma intanto si era fatto male: e per un anziano di 84 anni è dunque scattato il ricovero in ospedale. Niente di grave, sia chiaro: è stato accompagnato in ospedale a Desenzano, in codice verde, da un'ambulanza di Valtenesi Soccorso.

Una brutta disavventura, a margine del violento schianto di lunedì pomeriggio a Padenghe, sulla Sp572 proprio di fronte al vivaio Cherubini. Qui un furgone Iveco Daily, a bordo padre e figlio di 67 e 41 anni, ad avere la peggio il 41enne Davide Ragnoli ricoverato in ospedale in elicottero, nell'uscire sulla Provinciale sono stati centrati in pieno da un furgone Ford Transit guidato da un 45enne di Remedello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche lui è finito in ospedale, ricoverato a Desenzano in codice giallo e accompagnato da un'autolettiga del Cosp di Bedizzole. Traffico inevitabilmente in tilt, code e rallentamenti in entrambi i sensi di marcia. La buona notizia è che nessuno è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento