Guida al limite del coma etilico, poi aggredisce i carabinieri: ragazzo in manette

Nel sangue del 20enne, di casa in città, alcol quasi sei volte oltre il limite

Foto d'archivio

Si era messo al volante dopo aver decisamente esagerato con l'alcol e non è un eufemismo: quasi al limite del coma etilico, con 3,1 grammi di alcol per litro di sangue, sei volte oltre il consentito (0,5 grammi per litro).

Inevitabile il ritiro della patente, con salasso monetario in arrivo. Ma i guai per il giovane, fermato dai carabinieri sabato notte a Orzinuovi, non sono finiti qui. Quando i militari gli hanno comunicato l'esito dell'etilometro, lui ha perso la testa e si è scagliato conto di loro.

Una volta immobilizzato, per l'automobilista - un 20enne di casa in città - sono quindi scattate anche le manette. Svaniti i fumi dell'alcol, il ragazzo si è presentato, e scusato, davanti al gip, che ha convalidato l’arresto, ma ha disposto la sua liberazione in attesa del processo.

Il lungo fine settimana dei controlli, effettuati dai carabinieri di Verolanuova lungo le principali strade della Bassa, ha portato al ritiro di ben sei patenti per guida in stato d'ebbrezza. 
 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Miracolo , normalmente con quel tasso alcolico si legge di gente già all' OBITORIO

  • Cacchio ma voi Giovani la volete capire che se bevete nn potete guidare , per voi stessi e gli altri in strada se tu fossi mio figlio ti farei fare 20 km a calci in Culo cacchio vi ammazzate ma lo volete capire x la vostra incolumità e x quella degli altri !!! Ora la pagherai cara e spero che tu capisca e tuo Padre ti prenda a calci in Culo !!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

  • Cronaca

    83 porcellini d'India abbandonati nei campi: si cerca il colpevole

  • Cronaca

    Città più care d’Italia: Brescia al secondo posto della classifica

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Stroncata da un improvviso malore, parrucchiera 54enne muore in negozio

Torna su
BresciaToday è in caricamento