Nessuna notizia da tre giorni, viene trovato morto davanti alla televisione

A dare l'allarme ai carabinieri sono stati i vicini di casa

Foto d'archivio

Il 65enne Oscar Capoferri è stato trovato morto nella sua abitazione al civico 7A di via Volta di Orzinuovi. Ex muratore nativo di Comezzano Cizzago, di lui non si avevano più notizie da circa tre giorni. 

I vicini di casa, vedendo le luci di casa accese e sentendo senza sosta il televisore, hanno deciso d chiamare i carabinieri. Una volta entrati nell'abitazione, i militari lo hanno trovato privo di vita proprio davanti alla televisione. Una morte per cause naturali: su porte e finestre non sono stati trovati segni di effrazione, né tracce di un'eventuale aggressione.

Il magistrato ha comunque disposto l'autopsia sulla salma, che ora si trova all'obitorio dell'ospedale Civile di Brescia, mentre la casa è stata posta sotto sequestro. Capoferri lascia nel dolore due sorelle.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso dalla malattia: morte sospetta, ma è escluso il morbo della "mucca pazza"

  • Cronaca

    Si trasferiscono per lavoro, gli occupano la casa e ci fanno dentro una stalla

  • Cronaca

    Improvviso malore, morto l'imprenditore Vigo Nulli

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

Torna su
BresciaToday è in caricamento