Nessuna notizia da tre giorni, viene trovato morto davanti alla televisione

A dare l'allarme ai carabinieri sono stati i vicini di casa

Foto d'archivio

Il 65enne Oscar Capoferri è stato trovato morto nella sua abitazione al civico 7A di via Volta di Orzinuovi. Ex muratore nativo di Comezzano Cizzago, di lui non si avevano più notizie da circa tre giorni. 

I vicini di casa, vedendo le luci di casa accese e sentendo senza sosta il televisore, hanno deciso d chiamare i carabinieri. Una volta entrati nell'abitazione, i militari lo hanno trovato privo di vita proprio davanti alla televisione. Una morte per cause naturali: su porte e finestre non sono stati trovati segni di effrazione, né tracce di un'eventuale aggressione.

Il magistrato ha comunque disposto l'autopsia sulla salma, che ora si trova all'obitorio dell'ospedale Civile di Brescia, mentre la casa è stata posta sotto sequestro. Capoferri lascia nel dolore due sorelle.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mamma trovata con le valigie piene di droga: "Avevo bisogno di soldi per i miei bimbi"

  • Cronaca

    Boccone avvelenato lanciato in giardino, cane muore tra atroci sofferenze

  • Cronaca

    Incendio doloso, centro benessere distrutto dalle fiamme: 5 arresti

  • Cronaca

    Voleva una strage di bambini: a Brescia era stato fermato ubriaco al volante

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

Torna su
BresciaToday è in caricamento