Urinano contro il muro di un edificio, ma è la caserma dei carabinieri

Succede a Orzinuovi, sabato sera: cinque giovani bresciani nei guai. Sono stati multati: sanzione da 150 euro a testa. Hanno deciso (senza saperlo) di orinare davanti alla caserma dei carabinieri

Poteva andare peggio: dopo quello che hanno combinato, se la sono cavata con una sonora ramanzina e una multa da 150 euro (a testa). Orzinuovi, ancora movida scatenata: anche nell'ultimo weekend. Cinque ragazzi bresciani, ma partiti in autobus da Soncino, sabato notte hanno orinato sul muro della caserma dei carabinieri.

E dai carabinieri sono stati beccati, e multati: appunto, 150 euro ciascuno. La cronaca di quanto accaduto. Il pullman è partito da Soncino in prima serata: a bordo 30 ragazzi, giovani pronti a passare una serata di “sballo” tra i locali del centro di Orzinuovi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della serata, pausa per “svuotarsi”: mentre il bus è pronto a ripartire cinque dei passeggeri si fermano in un angolo a orinare. Non si accorgono di quello che stanno facendo: il muro infatti è quello della caserma dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

Torna su
BresciaToday è in caricamento