Ponte crolla travolto da una frana: bloccati a decine sulla montagna

Domenica pomeriggio da incubo per un gruppo di turisti in vacanza in Valcamonica, bloccati sulla montagna dopo una frana, dovuto al maltempo, ha distrutto un ponte a Ono San Pietro

Foto d’archivio

ONO SAN PIETRO. Una frana ha distrutto il ponte che collega la montagna al paese, danneggiando pure l'acquedotto e soprattutto lasciando isolate decine di persone che, domenica, si stavano godendo le alture della Valcamonica. Tecnici e operai sono già al lavoro: urge riparare sia il ponte sia i tubi dell'acquedotto.

Uno dei tanti danni da maltempo che si sono registrati domenica in tutta la provincia. A Ono è saltato il ponte della cosiddetta “Strada del Monte”, sul torrente Plemort, che porta alle Baite delle Mella, apprezzata località turistica ma anche meta imprescindibile per i malghesi della zona.

Il ponte è stato letteralmente sommerso da una pioggia di massi, trascinati a valle dalla forte pioggia di domenica mattina. I massi precipitando da decine e decine di metri hanno irrimediabilmente danneggiato la struttura, al momento ancora chiusa al transito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento