'Prof' Gloria, la lettera ai suoi ragazzi: "Sarete belli per sempre"

La commovente lettera che Gloria Trematerra ha dedicato ai suoi studenti della 5°D. In poche righe una grande dichiarazione d'affetto: "Vi abbraccio uno ad uno"

Ricordi, sensazioni, consapevolezze. Un abbraccio collettivo dedicato a tutti i suoi alunni, alla fine dell'anno scolastico 2007/2008. Una lettera che la ‘prof’ Gloria Trematerra ha voluto dedicare ai suoi ragazzi, ‘quelli della 5°D’ e che lei amava chiamare “fiocchi di neve”. Una lettera che, alla luce della tragica scomparsa, è ora testimonianza della sua grande sensibilità e generosità. Gloria è stata uccisa brutalmente dall’ex marito Tullio Lanfranchi – già in carcere a Canton Mombello – trafitta da otto coltellate, quattro al volto e quattro all’addome.

“Vi abbraccio tutti, uno ad uno – si legge nella missiva – e vi auguro di rimanere sempre belli come siete ora”. Un invito a ‘non mollare mai’, a continuare ad affrontare il futuro “sempre forti e sicuri, coraggiosi, onesti, amabili e felici, per quanto possibile”. Una felicità che invece a Gloria è stata negata, così come ai figli Alice e Francesco. Intanto traspare quel sorriso che la  'prof' portava sempre con sé.

“Vi auguro di non perdere mai il gusto della novità e della scoperta – dice ai suoi studenti – Vi auguro di conservare intatto il vostro entusiasmo e la vostra freschezza. Partite alla scoperta del mondo ma con la consapevolezza che il vostro ‘bambino’ è ancora lì. I vostri anni di liceo sono un patrimonio che nessuno potrà togliervi. Resterete giovani, ma solo se lo vorrete davvero”. 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento