menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsius

Omicidio coniugi a Gavardo: fermato presunto omicida

A meno di ventiquattro ore dalla scoperta del duplice omicidio di Gavardo, i Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia affermano di aver fermato il presunto autore del terribile assassinio

fonte: Teletutto

- Duplice-omicidio a Gavardo: arrestato Marco Antonelli, figlio 27enne della coppia
- Coniugi uccisi a Gavardo, conoscenti: "Relazione conflittuale genitori-figlio"

Le autorità fanno sapere di aver fermato il presunto autore dell'omicidio di Piero Antonelli e Alba Chiodi, trovati morti nella loro abitazione di via Bertolotti alle
13,30 di giovedì pomeriggio
.

Le analisi sul posto effettuata dai carabinieri della Compagnia di Salò e dai militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Brescia hanno permesso di ricostruire la dinamica di quanto accaduto e di risalire al presunto colpevole nell'arco di poche ore.

Secondo le prime indiscrezioni, l'omicida sarebbe il figlio della coppia, Marco Antonelli, anni 27, che vive nella mansarda sopra l'abitazione dei genitori.

I particolari dell'operazione verreno resi noti alle 11.30 dal Comando Provinciale di Brescia.

Potrebbe interessarti


    Commenti (1)

    • Avatar anonimo di V.
      V.

      Mi piacerebbe che le prime persone informate dei fatti fossero i parenti!

    Più letti della settimana

    Torna su