Sgozza la moglie, poi si suicida buttandosi con l'auto contro un tir

Omicidio nella notte in via Cefalonia a Brescia. L'uomo, un imprenditore di 56 anni, è poi deceduto nell'incidente avvenuto sull'autostrada A4

La palazzina dov’è avvenuto l’omicidio © Bresciatoday.it

Uccide la moglie a coltellate, poi si schianta in contromano sull’autostrada A4. E’ successo nella notte tra lunedì e martedì in via Cefalonia a Brescia Due, dove si è consumato l’omicidio, e in A4 all’altezza di Ospitaletto, dove è invece avvenuto l’incidente.

+++ ULTIMO AGGIORNAMENTO +++
Omicidio di via Cefalonia: resi noti
i nomi dell'imprenditore e della moglie

Stando a una prima ricostruzione, pare che l’assassino sia un imprenditore del settore ristorazione di 56 anni, residente al civico 71 di via Cefalonia. Qui, in un’elegante palazzina, avrebbe sgozzato la moglie di 55 anni attorno alle 22.30. Circa un’ora dopo, il 56enne avrebbe quindi imboccato l’autostrada in contromano al casello di Ospitaletto, direzione Venezia, perdendo poi la vita buttandosi volontariamente contro un camion (guarda le foto dell'incidente).

Ancora da chiarire le motivazioni del gesto. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Brescia e gli uomini della Scientifica. La ricostruzione di quanto avvenuto in autostrada è invece stata affidata agli agenti della Polizia Stradale.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dipendente ruba ai titolari in vacanza. Loro lo perdonano

    • Cronaca

      Nasconde l’amico latitante in pieno centro: fermati entrambi

    • Cronaca

      Si impicca a un albero: il tragico gesto di un 80enne

    • Cronaca

      In trasferta a Bolzano, per rubare: bloccata una 17enne

    I più letti della settimana

    • Al via la grande apertura: l’assalto di migliaia di persone all’Ikea Center

    • Ragazza tenta il suicidio lanciandosi da un ponte: è gravissima

    • Tutto pronto per una fellatio, ma lei gli spruzza in faccia lo spray urticante

    • Sesso tra detenuti e poliziotte, a Brescia un carcere a luci rosse?

    • Mamma e bimba morte prima del parto: medici accusati di omicidio colposo

    • L’incubo di una bambina: va in bagno da sola, ma un pedofilo la insegue

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento