Nuvolera: bimbo di 4 anni beve del detersivo, ricoverato in Rianimazione

Il piccolo si trovava nel bar dei genitori che stavano pulendo il locale per l'apertura del giorno successivo. Il giovane ha afferrato un flacone appoggiato sul bancone e ha iniziato a bere. Ricoverato, non ha mai perso conoscenza

Nuvolera. Un bambino di quattro anni è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale pediatrico di Brescia dopo aver bevuto del detersivo per lavastoviglie.

Martedì sera, verso le 6 e 30, il piccolo si trovava nel bar di mamma e papà, che stavano preparando il locale per il giorno dopo. Senza che ci fosse il tempo di fermarlo, il 4enne ha afferrato il flacone appoggiato sul bancone e iniziato a bere scambiandolo per una bibita.

Fortunatamente, ha subito sputato la maggior parte del liquido ingerito. Chiamato il 118, è stato ricoverato in ospedale, nonostante il giovane sia sempre rimasto lucido e tranquillo. Ora bisognerà aspettare che i farmaci facciano effetto, guarendo i possibili danni ai tessuti interni causati dal detergente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento