Per strada a manifestare, aggredisce un poliziotto e viene arrestato

Arresto convalidato per il 44enne di Lonato che sabato pomeriggio ha aggredito un ispettore della Digos, durante la manifestazione dei No Tav

No Tav e polizia al cantiere di Lonato - Foto © Bresciatoday.it

Non è ancora chiaro cosa potrebbe succedere al centinaio (circa) di attivisti No Tav che sabato pomeriggio hanno sfondato e strappato le recinzioni del cantiere dell'alta velocità, a Campagna di Lonato. Ma intanto è stato convalidato l'arresto del 44enne, che abita in paese, che in occasione della manifestazione – a cui hanno aderito più di 500 persone – avrebbe aggredito un ispettore della Digos, proprio nei momenti concitati dello sfondamento delle reti.

Lo scrive il Giornale di Brescia, che riferisce dell'udienza di lunedì in cui appunto è stato convalidato l'arresto. Il 44enne, già noto alle forze dell'ordine, ha raccontato di non essere un attivista No Tav, ma di essersi aggregato al corteo perché – si legge – esasperato dai disagi dei lavori di scavo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al giudice avrebbe poi ribadito di aver spintonato l'ispettore, poi caduto a terra, solo “perché mi sembrava avesse aggredito una donna, non sapevo fosse della Questura”. Il 44enne bresciano era stato arrestato sabato sera, accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il processo è aggiornato al 22 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento