Temperature sottozero, in arrivo peggioramento: rischio neve a quote basse

Neve attesa a partire dai 400 metri, ma in serata non è da escludere che possa scendere anche più in basso

Fiumi in secca, laghi in affanno e pista da sci senza neve. Dopo una prima parte d'inverno disastrosa dal punto di vista delle precipitazioni, è in arrivo una perturbazione che interesserà gran parte della nostra provincia. 

"Oggi pomeriggio è atteso un debole peggioramento che riporterà un po' di neve (non troppa in realtà) oltre i 400 metri di quota sul bresciano - scrivono gli esperti di Meteopassione.com -. In caso di qualche occasionale rovescio in serata, quando entrerà aria più fredda in quota, non è da escludere che la neve possa scendere più in basso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento