Vendeva smartphone, ma senza autorizzazione: chiuso negozio di telefonia

Martedì mattina il blitz degli agenti di Polizia Locale: chiuso un negozio di elettronica e telefonia in Via Corsica. Non aveva le autorizzazioni

Il Comune ne aveva già vietato la prosecuzione dell'attività, sanzionandolo pure con una multa salata: ma lui imperterrito ha continuato a esercitare la propria “bottega” nonostante le diffide della Polizia Locale per la mancanza di autorizzazioni. E a tirar troppo la corda, questa si spezza: martedì mattina il blitz degli agenti del comando di Via Donegani che hanno posto i sigilli al negozio, fino a nuovo ordine.

La bottega in questione è un negozio di Via Corsica (aperto da pochi mesi, dal marzo scorso) che vendeva prodotti tecnologici e di telefonia ma senza mai aver avuto “alcun titolo valido”. Il gestore non ha mai trasmesso alla Loggia tutta la documentazione necessaria.

“Lo Sportello Unico della Attività produttive – si legge in una nota – lo aveva invitato a fornire quanto richiesto entro un termine prefissato, ma non avendo ricevuto alcuna risposta aveva vietato la prosecuzione dell'attività”.

Serrande abbassate? Macché. Da un successivo controllo è risultato infatti che il negozio fosse ancora aperto. Così nel giugno scorso è arrivata la prima (e salatissima) sanzione: una multa di circa 5000 euro. Ma nemmeno questo è bastato: l'attività irregolare di vendita è continuata lo stesso.

A mali estremi, estremi rimedi: prima l'avvio di un procedimento di diffida nei confronti del gestore, di nazionalità pakistana, poi il blitz degli agenti che hanno chiuso il negozio con la forza. E chiuso resterà, spiegano, “con i sigilli fino all'eventuale regolarizzazione”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • La gente vuole solo lavorare? Illegalmente? Per cui lasciamo in pace i poveri spacciatori, magnaccia, rapinatori e scippatori che devono pur portare la pagnotta a casa nè? Ogni tanto non farebbe male a qualcuno connettere il cervello prima di schiacciare i testi, eviterebbe di scrivere idiozie.

  • Vai a spacciare.... X te e in lavoro anche quello? Razzisti? Devi essere brutale col tuo cervello

  • Avatar anonimo di brutale
    brutale

    Razzisti!! La gente vuole solo lavorare e voi chiudete le attività! Ma vi sembra normale?

  • pakista...brute rase

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente in azienda, gravissimo operaio: rischia di perdere una mano

  • Cronaca

    Stroncato da una grave malattia, muore storico ristoratore: lascia moglie e figli

  • Cronaca

    Sorpreso a rubare al supermercato, stende il commesso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Orrore in paese, cane morto abbandonato in un'aiuola: "È lì da due giorni"

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento