Marcheno: taglio alla gamba con la motosega, morto 40enne

Sul posto l'eliambulanza del 118, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Tragico infortunio nel tardo pomeriggio di giovedì a Brozzo, frazione a Marcheno. Verso le 18:00, Giovanni Pé, muratore di 46 anni, ha perso la vita dopo essersi ferito a un gamba con una motosega, mentre era intento a tagliare la legna in un bosco.

Marcheno: morto Giovanni Pè,
lascia la sorella e la madre Lisetta

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 e l'elisoccorso di Brescia, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Stando alle prime informazioni, la ferita alla gamba avrebbe causato un'emorragia poi rivelatasi fatale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento