Follia in un locale: cliente accoltella il barista

L'episodio nella notte tra sabato e domenica a Montirone, ferito un 30enne: è stato ricoverato al Civile di Brescia

foto d'archivio

Attimi di pura follia al bar Caramella di Montirone nella notte tra sabato e domenica. Un uomo è entrato nel locale brandendo un coltello, poi ha aggredito il barista colpendolo con il fendente al fianco.

Tra i due non ci sarebbe stata nessuna lite, nemmeno un breve scambio di battute: una volta entrato, il cliente avrebbe puntato dritto verso il 31enne, che si trovava dietro al bancone, e poi lo avrebbe accoltellato al fianco.

Per fortuna il fendente non è andato in profondità. Scattato l'allarme, il giovane barista, di origini cinesi, è stato trasferito in ambulanza al Civile di Brescia: le sue condizioni non sarebbero gravi, tanto che la prognosi non supererebbe i 20 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, intervenuti sul posto, avrebbero già identificato - e denunciato per lesioni -  l'uomo che lo ha accoltellato. Sembra che all'origine del brutale episodio non ci sia alcuna ragione: l'aggressore sarebbe in cura per alcuni problemi di salute mentale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • "Dammi la bici, anche la tua ragazza non è male": scoppia la maxi rissa

Torna su
BresciaToday è in caricamento