Sciami sulla facciata del Duomo: piazza invasa da migliaia di api

Allarme api a Montichiari: decine di migliaia di insetti (divisi in due sciami) hanno invaso Piazza Treccani e il nuovo. Tantissime le telefonate a polizia, carabinieri e vigili del fuoco

Emergenza insetti nel Bresciano, anche a Montichiari, dove la piazza è stata invasa da almeno due sciami di api. Non solo bruchi quindi, come succede a Sabbio Chiese (ma non sono pericolosi): anche le api preoccupano la popolazione. Tantissime segnalazioni nel weekend di Pasqua: a carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco.

Nessun ferito, anzi nessun punto (così almeno sembrerebbe): le api si sarebbero riversate a decine di migliaia in Piazza Treccani, fino a riempire i cornicioni e i sottotetti dei locali e delle abitazioni. Perfino la facciata del duomo.

I due sciami distinti sono andati a ricomporsi in altrettanti e improvvisati nidi: migliaia di api l'una vicino all'altra, in uno spazio ristretto ma in continuo movimento, con il ronzare interminabile che ha spaventato non poco chi si trovava in piazza in quel momento.

Pronto l'intervento dei tecnici, chiamati in causa dall'amministrazione comunale: una ditta specializzata le ha catturate una ad una, senza che nessuno rimanesse punto o ferito dai fastidiosi insetti. E così l'allarme è rientrato, senza “vittime”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti