Una vita dentro il bancone: morta storica barista del paese

Egle Saottini, storica barista di Moniga, si è spenta nei giorni scorsi: aveva 88 anni. Lascia tre figlie e le nipoti

In paese la conoscevano tutti, o quasi: per anni ha gestito un bar nel centro di Moniga. Egle Saottini si è spenta nei giorni scorsi, all'età di 88 anni. 

In tanti in queste ore la stanno ricordando: era una donna solare, allegra e positiva. Negli anni '60 era sempre dietro al bancone del suo bar in piazza, servendo caffè e dispensando sorrisi ai suoi clienti. Una passione di famiglia: i parenti della donna hanno gestito per molti anni la trattoria Da Bono di via Vittorio Emanuele. 

La sua scomparsa tocca profondamente la comunità del comune gardesano: la storica barista era cugina dell'attuale sindaco Lorella Lavo. Lascia le figlie Angioletta, Loredana e Graziella e le nipoti Giuliana e Samantha. L'ultimo saluto alle 15 di martedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Moniga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento