Rogo nel parcheggio, quattro auto devastate dalle fiamme

Episodio ancora tutto da chiarire. Indagano i carabinieri

Le auto brucite — Copyright © Bresciatoday.it

Le fiamme sono divampate rapidissime, in pochi attimi una serie di boati ha spezzato l'inerzia di una notte silenziosa: tre le automobili completamente distrutte, mentre una quarta è stata in parte salvata dal tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco, allertati da un testimone. Episodio ancora tutto da chiarire, quello avvenuto al porto di Moniga attorno alle 0.30 della notte tra martedì e mercoledì.


Al momento non si escluderebbe nessuna pista, nemmeno quella dell'incendio doloso. Anche se sul luogo dell'accaduto non sarebbero stati recuperati inneschi di alcun tipo. Al vaglio dei Carabinieri di Salò, che indagano sull'accaduto, ci sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, che potrebbero aiutare a chiarire la natura del rogo che ha interessato le quattro auto: una Bmw, una Opel, una Nissan e una Citroen, avvolte dalle fiamme una dopo l'altra.

Tre macchine sono state ridotte a degli scheletri inceneriti, la quarta (una Nisssan) si è parzialmente salvata grazie ai Vigili del Fuoco di Salò e di Desenzano del Garda, che hanno spento le fiamme prima che avvolgessero completamente la vettura. 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Le 5 migliori piante antizanzare

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento