Milano: Guardia di Finanza sequestra tre siti e un portale

L'operazione delle Fiamme Gialle ha interessato anche la provincia di Brescia

I militari della Guardia di Finanza di Milano hanno portato a termine un'operazione di contrasto allo scambio illegale di file di opere tutelate dal diritto d'autore che ha interessato diverse province d'Italia, tra cui quelle di Brescia e del capoluogo lombardo.

Dipendenza da porno web:
il 60% degli studenti rischia la bocciatura

Sono stati sequestrati tre siti internet, contenenti circa 400.000 file di opere tutelate dal diritto d'autore, che si presentavano come semplici forum di discussione da cui gli utenti registrati - mediante alcuni semplici passaggi - potevano ottenere dei link da utilizzare per il download di film, brani musicali e software.

Oltre all'oscuramento dei siti web e' stato anche inibito un portale che si presentava, invece, come un vero e proprio motore di ricerca, e che serviva a scaricare contenuti digitali sotto forma di file "torrent".

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • "Guido io, il mio amico ha bevuto": ma è ubriaco, drogato e senza patente

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento