Frana e fiumi di fango dopo la tempesta, auto e case sommerse: il video shock

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

I residenti di Mazzunno, frazione di Angolo Terme, sono stati i più flagellati dai violenti temporali che si sono abbattuti sulla provincia di Brescia martedì pomeriggio. Un fiume di fango e detriti ha sommerso le strade, le case e le automobili. Trenta le persone evacuate che hanno dovuto abbandonare le loro case.

Potrebbe Interessarti

  • Intense grandinate nel Bresciano, strade e prati ricoperti di bianco

  • Grandine e temporali, è un disastro: un fiume di fango sommerge case e strade

  • Camion si ribalta e perde il carico, traffico nel caos: 10 km di coda

  • A tu per tu con un branco di stambecchi: il magico incontro fuori dalla galleria

Torna su
BresciaToday è in caricamento