Il deejay è stato colpito con più di 10 coltellate: le sue condizioni sono disperate

Maurizio Canavesi

Non arrivano buone notizie dall'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dov'è stato ricoverato il deejay Maurizio Canavesi, accoltellato all'alba di martedì 23 aprile a Terno d'Isola (Bg), mentre stava rincasando dopo un rave party in Toscana. Accusato del tentato omicidio è un 25enne di Stezzano, arrestato a Brescia dopo essersi allontanato dal luogo dell'aggressione.

I medici hanno dovuto operare Maurizio Canavesi per estrargli dalla gola la lama di un coltello, lì rimasta probabilmente dopo l'ultimo fendente. Quando è arrivato al pronto soccorso era incosciente e in shock emorragico. Vegliano su di lui in ospedale i genitori Walter e Fiorella e la fidanzata

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento