Disarcionata da cavallo, cade e batte la testa: grave giovane donna

Vittima della violenta caduta una 35enne di Brozzo, di professione carabiniere: è stata trasportata con l'elisoccorso alla Poliambulanza e ricoverata in codice rosso

Foto d'archivio

Sono bastati pochissimi secondi per trasformare una tranquilla domenica di svago in un vero e proprio incubo. Marito e moglie si stavano godendo la giornata di riposo ai piani di Vaghezza, in alta Val Trompia, trottando in sella ai propri cavalli: il movimento improvviso di uno dei due animali ha però disarcionato la donna, che è finita a terra battendo la testa.

Una bruttissima caduta e una botta tremenda: la donna, una 35enne di Brozzo, avrebbe immediatamente perso i sensi. A dare l'allarme è stato il marito: nonostante il forte shock, non ha perso tempo e ha chiamato il numero unico per le emergenze. La macchina dei soccorsi si è mossa veloce: da Brescia si è alzato in volo l'elisoccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento