Addio a Mario Rubagotti, storico ristoratore bresciano amato da sportivi e politici

Per anni ha gestito il ristorante Aquila d'Oro di Ospitaletto, punto di ritrovo di vip e sportivi: ai suoi tavoli anche Gino Corioni e Roberto Baggio

Il ristorante Aquila d'oro, fondato da Mario Rubagotti

Una vita tra tavoli e fornelli: Mario Rubagotti, storico ristoratore bresciano, si è spento giovedì mattina, aveva 88 anni. Nel Bresciano lo conoscevano tutti: il ristorante Aquila d'Oro, da lui fondato negli anni '50, è uno dei più noti e frequentati della provincia.

Ai tavoli del locale di via Padana Superiore, a Ospitaletto, si sono seduti i volti noti della politica, dell'imprenditoria e del calcio bresciano. Tra i clienti affezionati di Rubagotti c'erani anche Roberto Baggio e il presidente del Brescia Calcio Gino Corioni. Un ristorante storico e conosciutissimo anche per i succulenti pranzi di nozze, tanto che ha da poco ottenuto il prestigioso riconoscimento Wedding Awards. 

Cavaliere della Repubblica, l'ex ristoratore -da qualche anno il locale è gestito dai figli e dai nipoti - era noto anche per l’impegno nel mondo associativo. Ecco perché la famiglia ha chiesto ad amici e parenti di non inviare fiori, ma di sostenere opere di bene.

La camera ardente è stata allestita nell’abitazione di via Padana Superiore e la veglia funebre sarà celebrata venerdì sera (alle 19). Centinaia di persone sono attese per i funerali, che si terranno lunedì pomeriggio (alle 14.30) nella chiesa parrocchiale di Ospitaletto.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento