Stroncato dalla malattia, si è spento don Mario Benedini

Parroco in diversi comuni del Bresciano, ha guidato l’Ufficio Diocesano per l’Impegno Sociale e formato numerosi sacerdoti. L’ultimo saluto domenica pomeriggio a Monticelli Brusati

Foto d'archivio

Centinaia di persone sono attese per l’ultimo saluto a Don Mario Benedini, che sarà celebrato domenica pomeriggio a Monticelli Brusati, dove il sacerdote - originario di Adro - viveva da diversi anni. Si è spento nelle scorse ore in un letto della Poliambulanza, dopo aver lottato a lungo contro una malattia: il prossimo ottobre avrebbe compiuto 71 anni.

“Era amante della verità. Amava la Parola e sapeva anche comunicarla a chi incontrava. Era uno studioso e un lettore attento. Appassionato dell’impegno sociale e politico, si è interessato alla vita della città, collaborando in particolare con le Acli e con il 'Movimento cristiano lavoratori' di cui era assistente” racconta chi  lo ha conosciuto e frequentato.

L'impegno nelle parrocchie

Classe 1948 e originario della parrocchia del Violino, era stato ordinato sacerdote nel 1972. Da allora ha peregrinato per diverse Diocesi della provincia: è stato curato a Travagliato, poi a Gussago (per oltre 10 anni: dal 1979-1990), infine a Borgosatollo. Nel 1991 è stato nominato parroco di San Benedetto a Brescia, poi ha guidato le parrocchie di Vobarno, di Teglie e di Pompegnino. Infine è stato collaboratore alla Badia, al villaggio Violino e a Monticelli Brusati, dove ha trascorso i suoi ultimi anni.

La guida dell'ufficio Diocesano

Con l’Ufficio diocesano per l’impegno sociale, che ha guidato dal 2007 al 2017, ha contribuito, tra le altre cose, alla nascita della Scuola di formazione politica e, in maniera pionieristica, anche a quella di economia civile. Legato all’esperienza del Movimento dei Focolari, era incaricato anche della formazione dei sacerdoti, ruolo che ha svolto fino alla fine.

L'ultimo saluto

La salma si trova nella chiesa parrocchiale di Monticelli, dove alle 18 di sabato, si terrà la veglia funebre, presieduta da Monsignor Gaetano Fontana, Vicario Generale. I funerali saranno celebrati dal vescovo Pierantonio Tremolada, domenica 19 maggio alle 15.  Dopo la cerimonia Don Mario sarà sepolto nel cimitero di Travagliato. 

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • Droga, scarsa igiene, lavoratori irregolari: chiusa discoteca

  • Terribile incidente stradale: grave una ragazza, code chilometriche

  • Imprenditore fermato con 20 grammi di cocaina: "Lavoro troppo, mi serve"

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento