Giovane mamma si toglie la vita in casa: sotto shock marito e figli piccoli

La tragedia martedì mattina a Roverbella, nell'Alto Mantovano: una giovane mamma di 38 anni si è tolta la vita nella sua abitazione. L'ha trovata il marito

Foto d'archivio

Quando il marito è tornato a casa ha trovato un biglietto: l'amara premessa alla sconvolgente scoperta. Si è tolta la vita nella sua abitazione, aveva solo 38 anni: era diventata mamma per la seconda volta, e da pochi mesi. Molto conosciuta in paese, stimata nel lavoro: nessuno riesce a comprendere il perché di un tale gesto. Forse una depressione post-partum.

E' successo nell'Alto Mantovano, a Roverbella, paese da poco meno di 9mila anime, a pochi chilometri dal lago di Garda. Una tragedia immensa: è stata trovata in casa che ormai era troppo tardi. A nulla purtroppo sono serviti i disperati tentativi di rianimarla.

La salma ora riposa all'obitorio dell'ospedale Carlo Poma di Mantova, a disposizione dell'autorità giudiziaria: al momento non si può ancora escludere l'esecuzione dell'autopsia. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno raccolto le varie evidenze.

La famiglia e il paese

Tra cui appunto anche il biglietto d'addio lasciato in modo che venisse ritrovato. Oltre al marito lascia due figli ancora piccoli: l'ultimo era nato lo scorso novembre. La comunità intera si stringe al cordoglio dei familiari, di un uomo ora disperato, dei figli che dovranno crescere senza la madre.

Era molto conosciuta, in paese e non solo. Per il suo lavoro, per il suo impegno in ambito culturale e sociale, nel volontariato. Nessuno avrebbe mai potuto immaginare una tragedia come questa. E invece martedì mattina è arrivata, implacabile. Quando in casa non c'era nessuno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento