Auto prende fuoco: conducente si salva, traffico paralizzato

È accaduto martedì sera lungo la Statale 45bis a Manerbio. Tanta paura, ma nessun ferito

Foto d'archivio

Le fiamme che avvolgono un'auto e una densa colonna di fumo nero che si alza in cielo: lunghi istanti di paura martedì sera lungo la Statale 45bis, in territorio di Manerbio. Una Ypsilon 10 che viaggiava in direzione di Brescia ha improvvisamente preso fuoco: il conducente ha fatto giusto in tempo ad accostare e a lasciare l'abitacolo prima che le fiamme avvolgessero la parte anteriore del veicolo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Verolanuova, che hanno spento il rogo e la Polizia Locale, che si è occupata di gestire il traffico. L'incendio ha suscitato preoccupazione e creato parecchi disagi: rallentamenti e code si sono registrati in entrambi i sensi di marcia. Per l'automobilista, per fortuna, solo tanta paura e amarezza per l'auto distrutta dalle fiamme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento