Colpito da un braccio meccanico, operaio soccorso dall'eliambulanza

L'uomo ha riportato seri lesioni alla spalla ed è stato ricoverato all'ospedale di Sondrio.

Colpito dal braccio meccanico di un escavatore, ha rimediato serie lesioni a una spalla ed è stato trasferito in ospedale a bordo di un'eliambulanza. L'infortunio sul lavoro martedì pomeriggio in un cantiere stradale di Malonno, vittima un 50enne della zona.

Tutto è accaduto attorno alle 17.30: sul posto l'elisoccorso, partito dall'ospedale di Sondrio, e i volontari di camunia soccorso, giunti a bordo di un'ambulanza. Dopo i primi soccorsi, il 50enne è stato trasportato all'ospedale di Sondrio: non è in pericolo di vita e la prognosi è di circa un mese.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Breno, l'operaio, dipendente dell'azienda Melotti Dario di Vezza D'Oglio, si trovava in via Loritto e, insieme ad alcuni colleghi, stava posizionando alcune reti paramassi. Per cause in corso di accertamento è stato colpito dal braccio meccanico di un escavatore, manovrato da un altro lavoratore. 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Le 5 migliori piante antizanzare

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento