Colpito al volto da una pesante catena, giovane operaio portato d'urgenza al Civile

Il lavoratore, un 21enne di casa a Travagliato, è stato ricoverato al Civile di Brescia in codice rosso

Lo stabilimento della Franchini Acciai (Fonte: Web)

Grave infortunio sul lavoro a Mairano, nella tarda serata di mercoledì: un operaio di 21 anni è stato colpito dalla catena di un carroponte, rimediando un trauma cranico. Tutto è accaduto, attorno alle 22.30, all'interno dello stabilimento Franchini Acciai di via IV Novembre. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, giunti a bordo di due ambulanze, e i Carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica di quanto accaduto.

L'operaio, dipendente di una cooperativa di Brescia, è stato trasportato d'urgenza al Civile. L'allarme è rientrato dopo l'arrivo nel nosocomio cittadino: il 21enne, di casa a Travagliato, è stato ricoverato con una prognosi di 40 giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • "Come un fiore, hai perso i tuoi petali": l'ultimo saluto al piccolo Daniele

  • Una vita per la famiglia e l’azienda, morto l’imprenditore Ottavio Ghidini

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

Torna su
BresciaToday è in caricamento