Gira per il paese in stato di shock: pensava di essere in Romania

E' ancora avvolta nel mistero la vicenda che coinvolge un 49enne rumeno, avvistato martedì scorso in stato confusionale a Mairano

L'hanno visto in giro per il paese, per diverse ore. Ha suonato qualche campanello, non parlava italiano, a una certa si è infilato un bar e ha provato a scavalcare il bancone. E' ancora avvolta nel mistero la vicenda che riguarda un 49enne di nazionalità rumena, soccorso martedì pomeriggio a Mairano.

A dare l'allarme alcuni residenti, che appunto l'avevano visto vagare nelle zone del centro storico. Era in stato confusionale, è stato trasferito in ospedale: la buona notizia è che sta bene. Ma non si sa come abbia fatto ad arrivare a Mairano.

Gli operatori sanitari, non senza fatica, alla fine sono riusciti a comunicare con lui. L'uomo ha raccontato ai soccorritori che sapeva di essersi perso, ma che allo stesso tempo pensava di trovarsi ancora in Romania. Mistero irrisolto, per ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento