Carabinieri in casa di un bresciano: trovato un “supermarket” della droga

L'uomo riforniva il mercato della Bassa: nel suo appartamento di Mairano, i carabinieri hanno trovato 40 grammi di cocaina, 25 di grammi di marijuana e 15 di hashish e per lui sono scattate le manette

I carabinieri della stazione di Dello, a chiusura di un'indagine sullo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Mairano, hanno sottoposto a perquisizione domiciliare l’abitazione di un cinquantenne del posto. Il blitz è scattato nei giorni scorsi e ha consentito ai militari di sequestrare un discreto quantitativo di sostanze stupefacenti.

Un vero e proprio supermercato della droga, quello messo in piedi tra le mura di casa dal 50enne: nelle mani dei carabinieri sono finiti 40 grammi di cocaina suddivisa in più involucri, 25 grammi di marijuana e 15 grammi di hashish, nonché tutto l’occorrente per pesare e preparare le dosi di droga da piazzare sul mercato mairanese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

  • In pensione da poco, notaio va in vacanza e si schianta: morto sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento