Rapina in casa da incubo: anziana legata, picchiata e minacciata con un coltello

La vittima è una 73enne di Magno, frazione di Gardone Val Trompia. I malviventi, pare fossero in due, si sono introdotti in casa, l'hanno minacciata con un coltello e poi l'hanno legata e picchiata

Foto d'archivio

Una rapina da incubo che avrebbe potuto tramutarsi in una tragedia, quella andata in scena nel pomeriggio di Pasqua a Magno, frazione di Gardone Val Trompia. La vittima è infatti una donna di 73 anni, che vive da sola: i malviventi, dopo essersi introdotti nella sua abitazione, l'hanno legata e minacciata con un coltello. Non solo: l'avrebbero anche picchiata per obbligarla a dire loro dove si trovavano contanti e gioielli.

I ladri, pare fossero in due, hanno agito indisturbati, in pieno giorno: nessuno infatti si sarebbe accorto di nulla. A dare l'allarme è stata la stessa anziana: arraffato il bottino - circa 2000 euro e una collana - i due banditi sono fuggiti, lasciando l'anziana a terra.  Una volta che è riuscita a liberarsi, la 73enne è corsa dai vicini per chiedere aiuto: sul posto di sono precipitate le ambulanze e i carabinieri.

Per l'anziana un forte shock e diversi traumi, per fortuna non di grave entità: è stata trasportata al Civile di Brescia per le cure del caso e la prognosi è di 14 giorni. Non ancora identificati i due malviventi, fuggiti ben prima che sul posto arrivassero i militari. Indagini in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Sempre e solo Matteo Salvini...

  • Se vengono da me, giuro che non c’è Di maio, anarchici, avvocato penalista, giudice e forze dell’ordine che li salva.

  • Prendiamoli a pallettoni

  • Soliti personaggi dell’ est Europa...

  • Già rubare è Reato se poi è associato alla Violenza No, comunque da condannare sempre siamo in balia di questa gentaglia che x poco o nulla ti uccide...

  • la cosa non sopportabile e la violenza gratuita stai rubando? ruba se trovi quello che cerchi bene se no te vai senza niente mentre invece devono usare la violenza gratuita e allora non ti lamentare se quando ti arrestano ti sminchiano tutto e ti mandano in ospedale grandissimo pezzo di merda

  • Tagliare le mani

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Al volante senza patente: folle fuga contromano, poi tenta di investire i carabinieri

  • Incidenti stradali

    Violento schianto all'incrocio nella notte: tre feriti, due sono giovanissimi

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

  • Cronaca

    Assalto al centro commerciale: vetrina sfondata, colpo al bar da migliaia di euro

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

Torna su
BresciaToday è in caricamento