"Pioggia" di mucche sull’Alto Garda: ci pensano i vigili del fuoco

Il curioso salvataggio dei vigili del fuoco, domenica mattina a Cima Rest: una mucca di circa 500 chili è precipitata in un crepaccio, per recuperarla ci sono volute più di tre ore

Salvataggio di una mucca (foto d’archivio)

Salvata appena in tempo dal pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Salò e Tremosine: per liberarla ci sono volute più di tre ore. La “vittima” della brutta caduta è una povera mucca di circa mezza tonnellata: l'animale sarebbe precipitato in un crepaccio durante la transumanza, tra i pascoli di Cima Rest in territorio di Magasa.

Un volo di quasi 30 metri: a dare l'allarme è stato proprio l'allevatore che le aveva liberate per il pascolo. La mucca è rimasta miracolosamente illesa: un grande spavento, e una difficile operazione di recupero che ha visto coinvolte almeno una decina di persone, compreso qualche residente.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Terribile incidente: schiacciato da 15 tonnellate di acciaio, muore padre di famiglia

Torna su
BresciaToday è in caricamento