Picchia la moglie davanti ai figli piccoli: arrestato imprenditore

In casa non solo violenza: i carabinieri hanno sequestrato quasi 30 grammi di droga. L'ultima chiamata disperata della moglie, che era appena stata colpita al volto

Imprenditore violento picchia la moglie davanti ai figli ancora piccoli: in casa nascondeva anche quasi 30 grammi di droga. Inevitabili le manette: è stato arrestato dai carabinieri il 45enne di Maclodio che da tempo maltrattava la moglie e i bambini, spesso sotto effetto di droghe o alcol. Proprio per questo era già un volto noto alle forze dell'ordine.

La goccia che ha fatto traboccare un vaso già stracolmo solo un paio di sere fa: a chiedere aiuto al 112, pare per l'ennesima volta, è stata proprio la moglie del noto uomo d'affari molto conosciuto in paese e non solo. Avrebbe chiesto disperatamente aiuto, dopo essere stata picchiata in casa.

Ai militari intervenuti la donna ha raccontato di essere stata colpita dal volto con un pugno, mentre solo poche ore prima – anche se appena di pomeriggio, il marito sarebbe stato comunque in preda a un raptus di rabbia incontrollata – aveva danneggiato i mobili e gli interni della casa arrivando a minacciare anche i propri figli.

In pochi minuti il blitz dei carabinieri, a cui comunque l'imprenditore avrebbe opposto resistenza. Una “mossa” poco furba che non fa altro che aumentare il già lungo elenco di capi d'accusa, che si compone tra gli altri di maltrattamenti, violenza privata, lesioni personali e danneggiamento. Oltre alla detenzione di droga ai fini di spaccio: come detto, in casa nascondeva circa 26 grammi e mezzo di eroina.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

  • Travolto in bici da un camion, uomo muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento