Slot machines vicino alle scuole, multe per 100.000 euro a due bar bresciani

Controlli della Polizia Locale a Lumezzane: due locali pubblici sanzionati per la legge regionale "No Slot", troppo vicini alle scuole e all'asilo. Multa da 25mila e 75mila euro, ma c'è un ricorso al Tar

Le infrazioni sono state rilevate dalla Polizia Locale

La legge regionale non perdona, forse: questa volta a decidere sarà il Tar, la prossima primavera. L'antefatto: 100mila euro di multa totali a due locali di Lumezzane perché “attrezzati” di slot machines ma a distanza troppo ravvicinata dai cosiddetti “luoghi sensibili”, e quindi chiese, ospedale, oratori, parrocchie e scuole.

In questo caso si tratterebbe di istituti scolastici, le elementari e l'asilo. Le infrazioni sono state rilevate dalla Polizia Locale, in merito al non adempimento della normativa regionale sul gioco d'azzardo, che prevede che sale slot e videolottery, ma anche semplici bar “attrezzati”, debbano stare a oltre mezzo chilometro di distanza dai “luoghi sensibili” di cui sopra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel primo caso il gestore ha pagato subito, "cash": 25mila euro nelle casse del Comune. Nel secondo caso, invece, il gestore del locale ha deciso di fare ricorso al Tar: l'udienza è stata fissata per il 30 maggio prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento