Lo trovano di fianco al letto, ucciso da un infarto: morto il dottor Franzoni

Era già stato ricoverato in ospedale per un infarto: nel weekend una seconda crisi, stavolta fatale. Il dottor Luigi Franzoni aveva solo 58 anni

Foto d'archivio

Aveva solo 58 anni Luigi Franzoni detto Gigi, noto medico bresciano specializzato in geriatria: negli anni aveva lavorato in Rsa e case di riposo un po' in tutta la provincia, da Nave – il paese dove abitava – fino a Lumezzane e Gussago, in ultimo a Villanuova sul Clisi alla residenza Anni Azzurri, dove oltre che medico era anche direttore sanitario.

Franzoni si è spento in ospedale dopo una settimana di ricovero a seguito di complicazioni dovute a un infarto. Si era sentito male tra le mura di casa, era stato subito ricoverato in ospedale: è rimasto in osservazione, nel fine settimana una seconda crisi cardiaca non gli ha lasciato scampo. Lo hanno trovato a terra privo di sensi, accanto al suo letto.

Lo piangono la moglie Cristina e le giovani figlie Silvia e Giulia, il fratello Fiorenzo con Sandra. La famiglia ringrazia in particolare il dottor Nicola Pagnoni e tutto il reparto di Cardiologia del Civile di Brescia. Non è ancora stata comunicata la data dei funerali.

Come detto Franzoni abitava a Nave, ma era conosciuto in tutto il Bresciano. Classe 1959, si era laureato in Medicina a Milano nei primi anni '90. Aveva cominciato subito a lavorare: nel 1992 alla Rsa Villa dei Fiori di Nave, nel 1995 alla Pietro Beretta di Gardone Valtrompia, poi a Le Rondini di Lumezzane, alla Richiedei di Gussago, alla Rsa comunale di Sarezzo. E' stato anche consulente dell'Asl di Brescia, del Comune di Concesio e di Regione Lombardia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento