Sbaglia l'uscita e si schianta: nel groviglio di lamiere feriti mamma e 3 bambini

Lo schianto lunedì pomeriggio a Lonato, lungo la Sp25 che porta anche ad Esenta: una Mercedes in uscita da una strada laterale ha centrato in pieno un'Audi A4 (a bordo tre bambini)

Le auto coinvolte nell'incidente

Davvero una tragedia sfiorata: sono cinque i feriti tra cui tre bambini nella paurosa carambola di lunedì pomeriggio a Lonato, lungo la Sp25 sulla strada che porta a Esenta. Lo schianto all'uscita della zona industriale di Via Rassica: una Mercedes Classe A guidata da un 46enne lonatese ha preso troppo larga la curva, centrando in pieno un'Audi A4 Avant guidata da una mamma di 44 anni, che oltre al figlio stava trasportando altre due bambine.

La dinamica dell'accaduto è al vaglio degli agenti della Polizia Locale intercomunale: non ci sembrano essere dubbi su quanto successo, il 46enne alla guida della Mercedes avrebbe appunto sbagliato “misure”, nel tentativo di immettersi sulla Provinciale in uscita da Via Rassica.

L'incidente poco prima delle 14: ci sono volute quasi due ore prima che la viabilità rientrasse nella norma. Ad avere la peggio il 44enne del Mercedes: è comunque sempre rimasto cosciente, tanto da scendere da solo dalla sua auto, ma per precauzione è stato trasferito in ospedale in elicottero, ricoverato in codice giallo alla Poliambulanza.

Feriti tre bambini

Tutti in ospedale anche gli altri quattro feriti, tra cui tre ragazzini: tutti coetanei, di 13 anni, che erano appena usciti da scuola per tornare a casa. Era stata la mamma dell'unico maschietto, la 44enne alla guida, a passare a prenderli tutti insieme. Improvvisamente la paura: si è trovata di fronte la Mercedes che l'ha centrata in pieno.

Nessuno di loro è in gravi condizioni, per fortuna: sono stati tutti ricoverati in codice giallo e verde. Oltre all'automedica, la centrale operativa ha inviato sul posto ben quattro ambulanze, arrivate da Bedizzole, Calcinato, Montichiari e Rivoltella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dove l'aria è irrespirabile: Brescia è la città più inquinata d'Italia

  • Attualità

    In paese nuove telecamere per leggere le targhe: investimento da 80mila euro

  • Attualità

    "Sembra tutto così irreale, la nostra bimba ancora non sa che la mamma è morta"

  • Cronaca

    Listeria nell'insalata "Capricciosa", tre lotti contaminati ritirati dal mercato

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Massacrata con 4 martellate, bruciata con la benzina: "La festa è andata bene"

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

Torna su
BresciaToday è in caricamento