Il mistero all'auto fantasma: 80 multe in pochi mesi, la proprietaria è una ragazza

Polizia Locale e Stradale a caccia di una 30enne dell'Est che risulterebbe proprietaria di un'auto a cui in pochi mesi sono state elevate più di 80 sanzioni

Foto d'archivio

Bedizzole, Calcinato, Lonato e Montichiari: e poi in provincia di Piacenza. In tutto avrebbe già accumulato più di 80 sanzioni, e di ogni tipo: dall'eccesso di velocità al transito in zone a traffico limitato, mancata revisione, senza assicurazione. L'auto in questione, come scrive Bresciaoggi, risulterebbe intestata a una giovane donna dell'Est Europa, di circa 30 anni e residente a Lonato.

Ma della ragazza non si sa più nulla: sulle sue tracce ci sono gli agenti della Polizia Stradale di Desenzano e di Piacenza, con il supporto dei comandi di Polizia locale dei vari paesi bresciani dove sarebbe già stata sanzionata.

Irreperibile e forse già espatriata

Gli agenti avrebbero già provato a rintracciarla più volte, senza successo. All'indirizzo di residenza, infatti, non c'è più nessuno: dai successivi accertamenti, tra i suoi conoscenti e i luoghi che era solita frequentare, sarebbe emerso un suo probabile espatrio, con contestuale cessione della vettura a un'altra persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mistero dunque s'infittisce: l'auto anche nelle ultime settimane continua a sfrecciare imperterrita sulle strade bresciane, dal lago di Garda alla Bassa arrivando, appunto, fino alla provincia di Piacenza. Come detto, in pochi mesi sono più di 80 le multe accumulate, e più di un terzo per eccesso di velocità. Le ricerche continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento