Ex commerciante rischia di morire in chiesa, il sindaco gli salva la vita

Il sindaco Roberto Tardani ha praticato il messaggio cardiaco a un commerciante in pensione che si è sentito male domenica mattina in piazza

Foto d'archivio

E bravo sindaco, anzi bravissimo: il provvidenziale intervento del primo cittadino ha permesso di salvare una vita. Come scrive Bresciaoggi, è successo domenica mattina a Lonato nella basilica di San Giovanni Battista: mentre si stava celebrando la messa degli alpini in ricordo dei caduti di Nikolajewka, uno di loro si è sentito male.

Si tratta di Mario Pasini, commerciante in pensione, che si è improvvisamente accasciato a terra. Era in piedi, praticamente affiancato dalla banda cittadina: è stato subito soccorso da un musicista, che lo ha sorretto qualche attimo e intanto chiedeva aiuto. In quel momento è intervenuto il sindaco Roberto Tardani, che è un medico: si è subito prodigato per praticargli il messaggio cardiaco.

Il provvidenziale intervento del sindaco

Come detto, è stato provvidenziale: Pasini era andato in arresto cardiocircolatorio, e solo il massaggio di Tardani ha dato nuova vita al cuore che si era fermato. Lo ha rianimato un paio di minuti, giusto in tempo per l'arrivo di ambulanza e automedica, che hanno poi provveduto al trasferimento in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pasini è stato ricoverato a Desenzano d'urgenza, in gravi condizioni: dopo lunghe ore di un'attesa che sembrava infinita, è stato fortunatamente dichiarato fuori pericolo. Anche se rimarrà in ospedale ancora qualche giorno, finché non si sarà ripreso del tutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento