Alpinista precipita sulla ferrata, recuperato il corpo senza vita

La tragedia nel pomeriggio di domenica in Valle Trompia, lungo una ferrata nel territorio di Lodrino

Immagine di repertorio

Un compagno di salita l'ha visto precipitare nel vuoto. L'ennesima tragedia della montagna si è verificata nel pomeriggio di oggi in Valle Trompia, a Lodrino. 

La vittima, un uomo di 50 anni di Parma, stava affrontando una ascensione in ferrata quando, per motivi al vaglio da parte degli uomini del soccorso, ha perso la presa ed è precipitato nel vuoto. 

Il soccorso alpino e gli uomini dell'elisoccorso di Bergamo sono giunti rapidamente sul posto, ma purtroppo non c'era più nulla da fare se non recuperare la salma del 50enne. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento