Dagli insulti alle tirate di capelli: furibonda lite al ristorante

Protagoniste due donne, entrambe trasportate in ospedale per le cure del caso. Per riportare la calma sono dovuti intervenire i carabinieri

Prima gli insulti, poi le minacce, infine le botte e il ricovero in ospedale. Una lite furibonda è andata in scena lunedì pomeriggio a Lodrino. Teatro della vicenda un ristorante, protagoniste due donne. Non un banale diverbio, ma una zuffa piuttosto animata che si è conclusa con l'intervento dei carabinieri.

 Le due donne, una 47enne e una 87enne, avrebbero cominciato a insultarsi a vicenda, passando in un batter di ciglia alle vie di fatto. Dalle tirate di capelli agli spintoni: se le sarebbero date di santa ragione. Una zuffa piuttosto animata visto che entrambe sono state portate in ospedale, a bordo di due autolettighe. 

Per loro comunque nulla di grave: una è stata trasportata in codice giallo al Città di Brescia e l’altra in codice verde all’ospedale di Gardone. All'origine della furiosa lite pare ci siano questioni economiche. 

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento