Si allontana dall'albergo e scompare: si teme il peggio per una turista

Allontanamento volontario o tragico evento? Una signora tedesca in vacanza sul Garda sta facendo preoccupare due paesi

Fa parte di un gruppo di tedeschi in vacanza sul Garda, ma a Limone è giunta senza accompagnatori. Oggi l'autobus sul quale è arrivata ripartirà per fare ritorno in Germania, ma senza di lei: da mercoledì nessuno ha più sue notizie. È un vero e proprio giallo quello che coinvolge una turista tedesca di 75 anni in vacanza a Limone. 

Alloggiata in un hotel nella zona nord del paese, la donna nella giornata di mercoledì ha lasciato la struttura senza avvisare dove si sarebbe recata. L'allarme vero e proprio è scattato solo venerdì, con la denuncia ufficiale di scomparsa depositata presso la locale caserma dei carabinieri. 

Durante i due giorni di ricerca - venerdì e sabato - i Vigili del fuoco, i carabinieri e i Volontari del Garda hanno perlustrato (anche via aerea, grazie a un elicottero) tutta la vasta zona tra Limone e i Comuni limitrofi. Non si esclude un allontanamento volontario. Anzi: tutti si auspicano che sia proprio questo il motivo della scomparsa, e nulla di tragico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento