Si tuffa nel lago e batte contro uno scoglio, ragazzino ferito alla testa

È accaduto martedì pomeriggio a Limone. Per fortuna il 14enne non si è buttato da un'altezza elevata

Una vacanza che ha rischiato di trasformassi in tragedia per un gesto imprudente e avventato. Un 14enne tedesco è rimasto ferito dopo un tuffo da uno scoglio in una spiaggia di Limone sul Garda.

Il fatto è accaduto poco prima delle 17 di martedì: il ragazzino si sarebbe buttato in acqua senza prima verificare la profondità e l'eventuale presenza di rocce sommerse. Durante il tuffo ha battuto la testa proprio contro uno scoglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli è andata bene, per fortuna: l'impatto non è stato violento, non ha perso conoscenza ed è riuscito ad uscire da solo dall'acqua. Il 14enne avrebbe rimediato solo una brutta ferita al capo. Dopo l'allarme, lanciato da alcuni parenti, è stato comunque trasportato in ambulanza all'ospedale di Gavardo per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

Torna su
BresciaToday è in caricamento