La lettera di Baggio per gli 80 anni di Mazzone: "Sei un fuoriclasse"

Roberto Baggio fa gli auguri a Carlo Mazzone, suo ex allenatore a Brescia, che domenica 19 marzo compie 80 anni.

Dalle pagine del Corriere della Sera il “divin codino” ha voluto pubblicamente rendere omaggio al suo allenatore bresciano, Carletto Mazzone, un'icona del nostro calcio che ha il record per le panchine in Serie A, ben 792 (dopo di lui Nereo Rocco e Giovanni Trapattoni). Mazzone ha vinto relativamente poco, ma ha lasciato ottimi ricordi in tanti campioni che ha allenato. Domani compie 80 anni, e per l’occasione Baggio gli ha scritto una lettera, pubblicata dal quotidiano. Eccola.

«Caro mister, 
domani raggiungi un traguardo importante e volevo dirti quale enorme privilegio sia stato vivere insieme a te, a Brescia, tre anni della mia carriera. Ti sarò sempre grato e riconoscente, rimpiango solo di averti incontrato troppo tardi. Il legame tra di noi, però, è stato subito speciale. Ho apprezzato il Mazzone professionista e ho amato l’uomo Carlo; sei dotato di una sensibilità senza pari, da fuoriclasse. Vedo con piacere che l’Italia intera ti sta celebrando, ti meriti questo affetto perché sei un mito vero e autentico. Io ti lascio ai festeggiamenti in famiglia, so che stai bene e verrò presto a trovarti e abbracciarti. Tanti auguri Carletto, sei grande
». 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia in montagna: morta Paola Ferrari, 45enne di Vobarno

    • Cronaca

      Maxi retata tra il Carmine e la stazione, fermate 56 persone e 126 auto: piovono multe

    • Cronaca

      Fermato con la droga in tasca, ragazzino si ritrova la polizia in casa

    • Eventi

      Eventi: cosa fare a Brescia e provincia dal 26 al 28 maggio 2017

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale a Manerbio: morto ragazzo di 19 anni

    • Ucciso da un male incurabile, in pochi mesi: il triste destino del giovane Gabriele

    • Fatture false per 10 milioni di euro, coinvolte società e imprenditori: sei arresti

    • "Ho troppa voglia", pedofilo cerca di infilare le mani nelle mutande di una bimba

    • Incidente stradale a Manerbio: morto Claudio Costantini di 19 anni

    • Morto a 19 anni mentre andava a scuola: sognava di fare il medico

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento