Leno: 40enne con problemi d'alcolismo picchia la sorella per 50 euro

L'uomo è stato tratto in arresto dai carabinieri di Leno. Aggrediti anche due agenti, che hanno riportato contusioni guaribili in una settimana. La donna è stata ricoverata al pronto soccorso cittadino

Martedì scorso, un uomo di 44 anni residente a Leno è stato arrestato dai carabinieri dopo avere aggredito la sorella e gli agenti arrivati per effettuare il fermo dopo il ricovero al pronto soccorso della donna.

L'uomo, che da tempo soffre di problemi d'alcolismo, vive con la sorella 54enne e la madre di 87 anni. A scatenare l'ira dell'uomo il rifiuto da parte della donna di consegnargli 50 euro. I due carabinieri aggrediti hanno riportato contusioni e tagli guaribili in una settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento