A2A: cantieri a Brescia, la mappa dei lavori per l’estate

Dopo la TAV anche A2A: sarà un'estate complicata per Brescia, alle prese con una lunga sessione di lavori e di cantieri. La mappa dei lavori in corso da giugno a settembre, quartiere per quartiere

Non ci sarà solo la TAV a ‘spezzare’ la calda estate bresciana. I cantieri annunciati per la nuova tratta ferroviaria e che coinvolgeranno parte delle arterie principali della città di Brescia saranno (quasi) affiancati da un lungo elenco di interventi, di manutenzione e di ampliamento, già programmati da A2A dal 9 giugno al 7 settembre.

Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, in particolare per i tubi sotterranei del teleriscaldamento: sistemazione e rinforzo delle ‘vecchie’ tubazioni, realizzazione ex novo di alcune cabine di controllo e di smistamento.

Saranno “grandi cantieri”, ha spiegato l’assessore alla mobilità Valter Muchetti, ma per cui A2A fornirà informazioni precise (presto un link anche sul sito del Comune), e rispetterà i tempi. Il più ‘fastidioso’ sarà probabilmente quello di Via Milano, per cui è già previsto il senso unico da Via Villa Glori a Via Industriale.

Poi in Via Ugoni, poco più in là: anche qui saranno occupate due corsie stradali, da Via Somalia a Piazza Repubblica, un passo e un cantiere alla volta. Nel corso dei mesi estivi sono inoltre previsti interventi invasivi anche in Via Cremona e in Via Vallecamonica.

Più ‘light’ la sessione di lavori di Via Lamarmora e Via Turati, al via probabilmente dai primi di settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ex birreria distrutta dalle fiamme: l'ipotesi di un incendio doloso

Torna su
BresciaToday è in caricamento