Travolta da un'auto in pieno centro: Jennifer si è spenta in ospedale

È spirata in letto dell'ospedale Civile di Brescia la giovane barista investita lunedì mattina in via Gallo, a Brescia.

Jennifer Rodrigues Loda

Il sottile filo di speranza a cui erano aggrappati amici e famigliari si è spento martedì sera: il cuore di Jennifer Rodrigues Loda si è fermato per sempre. La ragazza, 22 anni appena, è morta in un letto del reparto di Rianimazione del Civile di Brescia: troppo gravi i traumi riportati nel drammatico incidente di lunedì mattina.

La giovane barista, lavorava all’Arnold’s Cafè di piazzale Arnaldo, è stata travolta da una Ford Focus, guidata da una 60enne, mentre percorreva a piedi via Agostino Gallo. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime e i medici nulla hanno potuto per salvarle la vita. 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

  • Terribile incidente: schiacciato da 15 tonnellate di acciaio, muore padre di famiglia

Torna su
BresciaToday è in caricamento