homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Uccide la moglie e scappa con il figlio: potrebbe essere nel bresciano

L'uomo, un cittadino albanese di 34 anni, potrebbe nascondersi in Italia, paese in cui ha trascorso un periodo dell'estate 2015

James Lesi e il Foivos (foto «Chi l'ha visto»)

Prima ha ucciso la moglie, davanti al figlio di 6 anni, poi ha preso l'altro fratellino di 4 anni e mezzo ed è sparito nel nulla. La polizia di mezza Europa lo sta cercando e lui — James Lesi, cittadino albanese di 34 anni — potrebbe nascondersi in Italia, più precisamente nel Bresciano.

Il 34enne dopo aver divorziato, nel mese di agosto, è venuto nel nostro paese, non si sa precisamente dove. Una fotografia postata sul suo profilo Facebook lo scorso agosto lo ritrarrebbe a a Monte Isola, a Sulzano oppure a Iseo. Una seconda fotografia, invece, lo ritrae accanto a un torchio, tipico delle zone vinicole italiane. L’ipotesi — che per il momento non ha trovato alcuna conferma — è che potrebbe essere tornato nel bresciano con il figlioletto.

Del caso si è occupato anche «Chi l’ha visto», programma Rai. Secondo i parenti il bambino è in grave pericolo. Foivos, questo il nome del piccolo, ha quattro anni ed è alto all’incirca un metro. Ha gli occhi nocciola e i capelli neri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia in piscina: bambino di 2 anni muore annegato

    • Economia

      1.000 euro per una notte con Christo: boom dei prezzi per il gran finale

    • Cronaca

      Coco Beach, lo shock per la morte di Alex: “Resta come sei anche da lassù"

    • Cronaca

      Faceva la cresta sulle carte d’identità, licenziata dipendente comunale

    I più letti della settimana

    • Ragazzo trovato morto: è il direttore artistico del Coco Beach

    • Christo, lo sfogo di una volontaria: «Sole a picco, genitori irresponsabili»

    • Si toglie le mutandine e "offre" le sue parti intime ai vicini di casa

    • 27enne in fin di vita dopo essere scivolata nel lago

    • Cade nel lago prima della visita al ponte, ragazza muore in ospedale

    • Allerta meteo: evacuato il Ponte di Christo

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento